“Con Podemos e France Insoumise campagna europea contro paradisi fiscali”

Comunicato stampa “Con Podemos e France Insoumise campagna europea contro paradisi fiscali” “Oggi  Podemos e France Insoumise di J.L.Melenchon hanno lanciato una campagna europea contro i paradisi fiscali e l’evasione dei super-ricchi. é una campagna che condividiamo fortemente e a cui come Rifondazione Comunista-Sinistra Europea condividiamo e aderiamo. Ci impegniamo quindi a portare avanti iniziative

Lo sguardo femminista sul commercio internazionale

di Eleonora Forenza – il manifesto – PARLAMENTO EUROPEO. L’uguaglianza di genere arriva in Europa. Il percorso politico dietro l’approvazione a Strasburgo del Rapporto Forenza-Bjork su «Gender equality in Trade agreements» Martedì 13 marzo, nella sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo, è stata approvata la Relazione sull’Uguaglianza di genere negli accordi commerciali dell’Unione europea.

Mio contributo all’instant book collettivo su Potere al Popolo! in prossima uscita nelle librerie

Pride (Gramsci in translation).  Alcune note su Potere al popolo di Eleonora Forenza (Deputata al Parlamento europeo GUE/NGL)   C’è del metodo in questa follia (W.S., Amleto ) Pride (in the name of love, U2)   Pride (Che cos’è potere al popolo? Chi sono queste pazze?) Avete visto Pride, il film diretto da Matthew Warchus

Glifosato, male rinnovo autorizzazione. Ue sempre prona a interessi multinazionali

COMUNICATO STAMPA GLIFOSATO – FORENZA (GUE/NGL): «MALE RINNOVO AUTORIZZAZIONE. EUROPA SEMPRE PRONA AGLI INTERESSI DELLE MULTINAZIONALI. CONTINUARE MOBILITAZIONE» «L’Europa si dimostra ancora una volta serva delle multinazionali, col rinnovo di cinque anni per l’autorizzazione del glifosato – dichiara Eleonora Forenza, eurodeputata Gue/Ngl – . Nonostante tutte le pressioni delle associazioni ambientaliste e dei movimenti dei

Ceta, centrosinistra e centrodestra sempre compatti quando si tratta di votare per il neoliberismo! Vergognosa assenza di Mdp

COMUNICATO STAMPA CETA – FORENZA (ALTRA EUROPA – GUE/NGL): «CENTROSINISTRA E CENTRODESTRA SEMPRE COMPATTI QUANDO SI TRATTA DI VOTARE PER IL NEOLIBERISMO! VERGOGNOSA ASSENZA DI MDP: L’ACCORDO UE E CANADA VA FERMATO!» >«In Commissione al Senato anche oggi abbiamo avuto la dimostrazione plastica della continuità e dell’omogeneità di scelte tra centrodestra e centrosinistra quando si tratta

Ceta: solidale con manifestazione di domani al Pantheon. Bruxelles chiama Roma, massima mobilitazione!

COMUNICATO STAMPA CETA – ELEONORA FORENZA (ALTRA EUROPA – GUE/NGL): «SOLIDALE CON MANIFESTAZIONE DI DOMANI AL PANTHEON: BRUXELLES CHIAMA ROMA, MASSIMA MOBILITAZIONE CONTRO IL TRATTATO COL CANADA CHE DEMOLISCE AMBIENTE E DIRITTI» «Domani non potrò essere fisicamente in piazza per la manifestazione contro il CETA che si svolgerà al Pantheon a Roma dalle 10 perchè

Bruxelles chiama Italia: la lotta contro il CETA continua anche da noi!

Bruxelles chiama Italia: la lotta contro il CETA continua anche da noi!   Nelle scorse settimane è approdata in Commissione Affari esteri del Senato la discussione relativa alla ratifica del trattato di libero scambio da Unione Europea e Canada: il famigerato CETA. Nei mesi scorsi, come gruppo GUE/NGL qui al Parlamento Europeo, ci siamo battuti

Bruxelles chiama Italia: la lotta contro il CETA continua anche da noi!

Nelle scorse settimane è approdata in Commissione Affari esteri del Senato la discussione relativa alla ratifica del trattato di libero scambio da Unione Europea e Canada: il famigerato CETA. Nei mesi scorsi, come gruppo GUE/NGL qui al Parlamento Europeo, ci siamo battuti contro un trattato “tossico” che già nella fase di applicazione provvisoria, in attesa

Commercio, bene sentenza Ue: Ceta e Ttip passino da Parlamenti nazionali. Capito, Calenda?

COMUNICATO STAMPA COMMERCIO UE – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): «BENE SENTENZA CORTE UE GIUSTIZIA. CETA E TTIP PASSINO DA PARLAMENTI NAZIONALI, AL CONTRARIO DI QUANTO SOSTENGONO CALENDA &c.». «La sentenza della Corte europea di Giustizia sul caso specifico dell’accordo tra Ue e Singapore – dichiara Eleonora Forenza, eurodeputata de L’Altra Europa – gruppo GUE/NGL – stabilisce