Dalla Grecia al Ttip, il punto è la democrazia – editoriale di Eleonora Forenza su Il manifesto

di Eleonora Forenza – il manifesto, 9 luglio 2015, pagina 3 – L’ordine del giorno della ses­sione di ieri mat­tina del Par­la­mento euro­peo pre­ve­deva il dibat­tito sulla situa­zione in Gre­cia, alla pre­senza di Junc­ker e Tsi­pras e la vota­zione sul Ttip, il trat­tato di com­mer­cio tra Ue-Usa. Vero oggetto della discus­sione in entrambi i casi, filo rosso tra

Ttip: un attentato alle democrazie europee

COMUNICATO STAMPA TTIP – FORENZA (ALTRA EUROPA CON TSIPRAS-GRUPPO GUE/NGL): «UN ATTENTATO ALLE DEMOCRAZIE EUROPEE» Eleonora Forenza, deputata europea dell’Altra Europa con Tsipras – gruppo GUE/NGL, ha commentato così il voto del Parlamento Europeo alla risoluzione sul TTIP, il trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti: «Come GUE/NGL abbiamo votato contro questa ignobile risoluzione che

TTIP, appello dei parlamentari europei sulla clausola ISDS

Nei prossimi giorni il Parlamento europeo sarà chiamato a discutere e votare sul Trattato Transatlantico di Partnership su commercio ed investimenti. Come Deputati Europei saremo chiamati a esprimere un’opinione anche sull’introduzione della clausola ISDS (investor-to-state dispute settlement) la quale consiste in un sistema di regolamento dei conflitti tra Stato e imprese che permette alle imprese

Grecia, Martin Schulz dovrebbe dimettersi

comunicato stampa di Barbara Spinelli – “Il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz dovrebbe rassegnare le dimissioni, dopo il risultato del referendum greco del 5 luglio. Ha trascorso l’ultima settimana facendo campagna per il Sì, per la caduta del legittimo governo greco, per la sua “sostituzione con un governo tecnico” pronto ad accettare le insostenibili

Grexit: gravissime dichiarazioni di Schulz. Il Parlamento europeo tenga seduta plenaria straordinaria prima del referendum in Grecia

COMUNICATO STAMPA GREXIT – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): “GRAVISSIME DICHIARAZIONI DI SCHULZ CHE PRENDE POSIZIONE CONTRO IL GOVERNO GRECO. IL PARLAMENTO EUROPEO INDICA SESSIONE PLENARIA STRAORDINARIA PRIMA DEL REFERENDUM IN GRECIA” “Le parole del presidente Martin Schulz a proposito della mancanza di fiducia verso Varoufakis e quindi verso il governo greco sono gravissime – dichiara Eleonora

TTIP, le prossime tappe

Come saprete, due settimane fa l’aula di Strasburgo ha deciso il rinvio del voto e della discussione sul rapporto Lange così come era uscito dalla commissione INTA. Il rinvio, solo formalmente dovuto all’alto numero degli emendamenti, era in verità un espediente per “prendere tempo” e trovare un accordo in seno alla grande coalizione tra popolari