Dichiarazione scritta sulla modifica della direttiva 2001/18/CE sugli OGM

La proposta di modifica della direttiva è una ulteriore occasione mancata per il Parlamento europeo di sostenere posizione autonome nei confronti del Consiglio e delle lobby che lo condizionano in materia di coltivazione di prodotti geneticamente modificati. Considero, infatti, questa vicenda un esempio della cultura liberista,che, in spregio alla tutela dell’ ambiente e della salute

Le autorità estoni hanno violato la libertà politica e di espressione

GIULIETTO CHIESA – FORENZA, MALTESE, SPINELLI (ALTRA EUROPA): “PRESENTATA INTERROGAZIONE A COMMISSIONE UE: AUTORITÀ ESTONI HANNO VIOLATO LIBERTÀ POLITICA E D’ESPRESSIONE” Come parlamentari europei dell’Altra Europa con Tsipras abbiamo sollevato oggi – chiedendo la parola per fatto urgente durante la seduta plenaria – la necessità di una presa di posizione del Parlamento europeo in relazione

Per un’Europa femminista

Oggi è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Molteplici sono le forme di violenza maschile, patriarcale e sessista contro le donne: da quella fisica a quella sociale, culturale, economica, simbolica, religiosa. Parliamo dei femminicidi che avvengono tra le pareti domestiche compiuti da uomini che non sanno accettare la libertà femminile; della sanità pubblica