Dove eravate quando c’erano i governi di sinistra?

Capita spesso che, quando attacco l’attuale governo giallonero, i suoi sostenitori mi vengano a chiedere perché non criticavo anche i governi precedenti, perché mi sveglio adesso. Bene, questa è una foto del 29 settembre 2016. Stavo consegnando un barattolo di…”REAL SHIT”, letame biologico, al ministro Carlo Calenda in Parlamento Europeo. Protestavamo contro la possibile approvazione

Considerazioni in vista del Coordinamento nazionale di PaP

Care compagne e cari compagni, intervengo con tre brevi considerazioni/proposte in vista del Coordinamento nazionale di Potere al Popolo che si terrà domani e anche alla luce della importante notizia che le adesioni hanno raggiunto quota 9000. 1) La prima. Moltissime e moltissimi, singoli, singole, intere assemblee territoriali hanno chiesto di non spaccare Pap su

Eleonora Forenza: «Così lotto contro violenza maschile e fascismo» (da LetteraDonna)

Un’ondata di rabbia che non intende arrestarsi. Con atti di violenza nei confronti dei migranti e di chi lotta contro le ingiustizie. È il clima di tensione che sta respirando l’Italia e che ha coinvolto, suo malgrado, anche Eleonora Forenza, europarlamentare della Sinistra unitaria europea/Sinistra verde nordica (Gue–Ngl) e dirigente nazionale del Partito della Rifondazione