«Ilva: salute, lavoro e alternative. Quale futuro per Taranto?» Incontro pubblico domenica 4 giugno

La situazione dell’#Ilva sarà al centro di un’iniziativa promossa dal gruppo parlamentare europeo GUE/NGL, dal titolo “Ilva: salute, lavoro e alternative. Quale futuro per #Taranto?” alle 18:30 di domenica 4 giugno. Il dibattito, che si terrà presso il caffè Zacapa a Taranto in via Pisa 4 , vedrà la partecipazione di Stefania Castellana e Salvatore

Ilva, parole e rassicurazioni non bastano. Nessun lavoratore vuole vivere di ammortizzatori sociali!

COMUNICATO STAMPA ILVA – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): «PAROLE E RASSICURAZIONI NON BASTANO. NESSUN LAVORATORE VUOLE VIVERE DI AMMORTIZZATORI SOCIALI!» Eleonora Forenza, eurodeputata de L’Altra Europa-gruppo GUE/NGL, dichiara: «Le parole e gli impegni vaghi sia delle fonti Mise che di Renzi sulle sorti dell’Ilva di Taranto, come riportati dalle agenzie di stampa, non sono sufficienti. I

Blitz notturno per imporre dall’alto e con la forza una “grande opera inutile”: NO ALLA TAP!

Comunicato stampa No Tap – Forenza (Altra Europa-Gue/Ngl): “Blitz notturno ennesimo episodio di imposizione dall’alto e con la forza di una “grande opera inutile” alla popolazione. Io sto coi No Tap” “Il blitz notturno, con uno spiegamento di forze dell’ordine inaudito, per espiantare gli ultimi alberi in Salento – dichiara l’eurodeputata Eleonora Forenza (Altra Europa-GUE/NGL)

Bene stop ai lavori. Presentata interrogazione a Commissione UE sulla TAP. Fermiamo la TAP!

Comunicato stampa Tap – Forenza (Altra Europa-Gue/Ngl): “Bene stop ai lavori. Presentata interrogazione a Commissione UE sulla TAP. Fermiamo la TAP!” Eleonora Forenza, eurodeputata Altra Europa-gruppo GUE/NGL, dichiara: “Lo stop dei lavori del Tap, in accoglimento della richiesta della Regione Puglia, fino al 19 aprile, è un’ottima notizia. E’ una prima vittoria del movimento NO

Gravissima sentenza del Consiglio di Stato a favore del Tap. La lotta continua

COMUNICATO STAMPA TAP – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): «GRAVE SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO A FAVORE DEL TAP. LA LOTTA CONTRO IL GASDOTTO DEVE CONTINUARE. PIENO SOSTEGNO A COMITATI E SINDACI» «Il Consiglio di Stato ha respinto gli appelli proposti dal Comune di Melendugno e dalla Regione Puglia sul Tap: una decisione gravissima – dichiara Eleonora

Alternative, modelli sostenibili e giustizia ambientale: seminario su #ecosocialismo a Bruxelles mercoledì 29 marzo

Think about ecological alternatives, build sustainable models and struggle for climate justice STREAMING QUI 15:00: Welcome and opening by MEP Xabier Benito 15:15 – 16:15: The incompatibility between capitalism and the planet’s limits and the need to build alternatives. Creating an economy at the service of the planet. Introduction and moderation: GUE/NGL MEP Eleonora Forenza

NO TAP, presenterò interrogazione a Commissione Ue contro il gasdotto

COMUNICATO STAMPA NO TAP – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): «PRESENTERO’ INTERROGAZIONE ALLA COMMISSIONE UE CONTRO IL GASDOTTO: GOVERNO RISPETTI LA VOLONTA’ DEI CITTADINI» «L’espianto degli ulivi per la realizzazione del tracciato del tunnel del gasdotto Tap è l’ennesimo atto di forza realizzato contro la volontà dei cittadini e le istituzioni locali – dichiara Eleonora Forenza, eurodeputata

La nostra Europa, 23-25 marzo, Roma

Il 25 marzo i leader europei saranno a Roma, mentre l’Unione Europea è sull’orlo del collasso. Diseguaglianza e insicurezza sociale, diffuse a piene mani dall’austerità e da politiche ingiuste, alimentano culture e movimenti reazionari. Si moltiplicano razzismi, nazionalismi regressivi, muri, frontiere e fili spinati. I migranti sono le prime vittime, insieme alla democrazia e ai

Stop Ceta: una settimana di mobilitazione da lunedì a Strasburgo

COMUNICATO STAMPA CETA – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): «UNA SETTIMANA DI MOBILITAZIONE DA LUNEDì A STRASBURGO CONTRO IL TRATTATO TRA UE E CANADA CHE METTE A RISCHIO L’AMBIENTE E I DIRITTI» «Da lunedì – dichiara Eleonora Forenza, eurodeputata de L’Altra Europa – gruppo GUE/NGL – si apre a Strasburgo una settimana importantissima di mobilitazione contro il