Diritto al lavoro, diritto al reddito e NO alla precarietà: unifichiamo le campagne referendarie, unifichiamo le lotte contro l’austerity.

Diritto al lavoro, diritto al reddito e NO alla precarietà: unifichiamo le campagne referendarie, unifichiamo le lotte contro l’austerity. di eleonora forenza Sono stati depositati oggi, 10 ottobre, presso la Cassazione quattro quesiti referendari promossi dal Forum diritti-lavoro e dall’Associazione Giuristi democratici. Quattro quesiti con un unico obiettivo:  abrogare la precarietà. I quesiti si prefiggono

La «nazione-retorica» nei centocinquant’anni

La «nazione-retorica» nei centocinquant’anni di eleonora forenza Il titolo del convegno –Per un’autobiografia critica della nazione –  riprende una nota espressione gobettiana (il fascismo come autobiografia della nazione) ed evoca una attuale necessità storiografica e politica:  la costruzione di un’autobiografia critica della nazione. Il ventennio berlusconiano è un capitolo dell’autobiografia della nazione o è stata

Reddito di autodeterminazione e lavoro insubordinato critica marxista 2012

di Eleonora Forenza Pubblicato in «Critica marxista», 2012, n.2-3, pp. 35-41 La riforma del lavoro Fornero si fonda su una strumentale e mistificatoria contrapposizione fra “garantiti” e “non garantiti”. Quella del Quinto stato è una condizione che va universalizzandosi. La ridefinizione capitalistica del lavoro. Il reddito di autodeterminazione come obiettivo che può unire Quarto e

L’otto marzo continuo delle irregolari – Liberazione 8 marzo 2011

L’otto marzo continuo delle irregolari di Eleonora Forenza Ribellisime: così sentiamo, desideriamo essere quest’otto marzo. Un otto marzo diverso dagli altri: dopo quello che è accaduto in questi ultimi mesi sentiamo “il fronte del possibile” – di una trasformazione possibile – allargarsi e, di conseguenza, desideriamo anche assumerci la responsabilità di praticare la trasformazione. Una

Curriculum o vita?

Curriculum o vita?: il corpo delle donne tra disponibilità e autodeterminazione Di eleonora forenza   Cucina di Raimunda. Interno notte. In un secchio per l’immondizia cade un pugno di carta da cucina insanguinata. Ne cadono molti altri. Raimunda si lava le mani sporche di sangue nell’acquaio. Dentro ci sono tazze e bicchieri, precedentemente usati da

Sante subito Su la testa, febbraio 2011, n.13, pp. 6-8

Sante subito Su la testa, febbraio 2011, n.13, pp. 6-8 Sante subito? Eccedenti. Eccedenti ogni previsione, eccedenti l’appello che aveva convocato la manifestazione, eccedenti ogni processo di beatificazione. Le straripanti piazze del 13 febbraio parlano di un insopprimibile desiderio di partecipazione, di una volontà, che finalmente torna ad essere diffusa, di riappropriazione della politica, di