Bruxelles chiama Italia: la lotta contro il CETA continua anche da noi!

Bruxelles chiama Italia: la lotta contro il CETA continua anche da noi!   Nelle scorse settimane è approdata in Commissione Affari esteri del Senato la discussione relativa alla ratifica del trattato di libero scambio da Unione Europea e Canada: il famigerato CETA. Nei mesi scorsi, come gruppo GUE/NGL qui al Parlamento Europeo, ci siamo battuti

Bruxelles chiama Italia: la lotta contro il CETA continua anche da noi!

Nelle scorse settimane è approdata in Commissione Affari esteri del Senato la discussione relativa alla ratifica del trattato di libero scambio da Unione Europea e Canada: il famigerato CETA. Nei mesi scorsi, come gruppo GUE/NGL qui al Parlamento Europeo, ci siamo battuti contro un trattato “tossico” che già nella fase di applicazione provvisoria, in attesa

Appello per una rete europea per il diritto di dissenso, in difesa delle lotte sociali

  RETE EUROPEA PER IL DIRITTO DI DISSENSO,  IN DIFESA DELLE LOTTE SOCIALI. Iniziativa promossa dall’Osservatorio Repressione a Bruxelles 28 e 29 Giugno 2017   L’Osservatorio Repressione propone la nascita di una ” rete Europea per il diritto di dissenso in difesa delle lotte sociali“. Una rete che sia capace di investigare sulle forme della

Voto sul divario di genere nelle pensioni: «un’occasione mancata per combattere le differenze tra uomini e donne»

COMUNICATO STAMPA   DIVARIO DI GENERE SU PENSIONI, FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL) SUL VOTO ODIERNO A STRASBURGO: «UN’OPPORTUNITà SPRECATA PER RIDURRE E COMBATTERE LE DIFFERENZE DI GENERE»   «Le raccomandazioni approvate oggi a Strasburgo, dal Parlamento europeo, su una strategia dell’UE per porre fine e prevenire il divario di genere nelle pensioni non ci hanno convinto

«Ilva: salute, lavoro e alternative. Quale futuro per Taranto?» Incontro pubblico domenica 4 giugno

La situazione dell’#Ilva sarà al centro di un’iniziativa promossa dal gruppo parlamentare europeo GUE/NGL, dal titolo “Ilva: salute, lavoro e alternative. Quale futuro per #Taranto?” alle 18:30 di domenica 4 giugno. Il dibattito, che si terrà presso il caffè Zacapa a Taranto in via Pisa 4 , vedrà la partecipazione di Stefania Castellana e Salvatore

Ilva, parole e rassicurazioni non bastano. Nessun lavoratore vuole vivere di ammortizzatori sociali!

COMUNICATO STAMPA ILVA – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): «PAROLE E RASSICURAZIONI NON BASTANO. NESSUN LAVORATORE VUOLE VIVERE DI AMMORTIZZATORI SOCIALI!» Eleonora Forenza, eurodeputata de L’Altra Europa-gruppo GUE/NGL, dichiara: «Le parole e gli impegni vaghi sia delle fonti Mise che di Renzi sulle sorti dell’Ilva di Taranto, come riportati dalle agenzie di stampa, non sono sufficienti. I

G7 – Acerbo (PRC) e Forenza (Altra Europa-Gue/Ngl): “Fogli di via a manifestanti misura folle in uno Stato di diritto. Minniti e Orlando minacciano la democrazia più di Berlusconi”

COMUNICATO STAMPA G7 – Acerbo (PRC) e Forenza (Altra Europa-Gue/Ngl): “Fogli di via a manifestanti misura folle in uno Stato di diritto. Minniti e Orlando minacciano la democrazia più di Berlusconi” Eleonora Forenza, eurodeputata de L’Altra Europa-gruppo GUE/NGL, e Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, dichiarano: “I dodici fogli di via dati oggi e

Donbass, incontro a Strasburgo col ministro degli Esteri ucraino: «Europa sempre più complice di un governo parascista»

COMUNICATO STAMPA UCRAINA – FORENZA (ALTRA EUROPA – GUE/NGL) OGGI A STRASBURGO A MINISTRO ESTERI KIEV: «EUROPA SEMPRE PIù COMPLICE DI UN GOVERNO PARAFASCISTA» Eleonora Forenza, eurodeputata de L’Altra Europa – gruppo GUE/NGL, dichiara: «Si è svolta oggi a Strasburgo la cerimonia di firma della legge sulla liberalizzazione dei visti UE-Ucraina, già purtroppo approvata da